Carrello

Gnochetti agli spinaci

€3,50

Ingredienti: acqua, farina di grano tenero, spinaci 22% (correttore di acidità: sodio bicarbonato),  uova pastorizzate, sale, olio di semi di girasole e fibra vegetale.(contiene: glutine) Prodotto confezionato in atmosfera protettiva....

Al momento non disponibile

Ingredienti: acqua, farina di grano tenero, spinaci 22% (correttore di acidità: sodio bicarbonato), 








uova pastorizzate, sale, olio di semi di girasole e fibra vegetale.(contiene: glutine)








Prodotto confezionato in atmosfera protettiva.








Stabilimento dove sono lavorati derivati del latte







 

 

Scheda tecnica
































Gnocchetti agli spinaci





400 g



Cod. Articolo





360



EAN codex vaschetta 400 g.





8033509503606



EAN codex cartone 2,4 kg.





8033509500636



Conservazione





max + 4 °C



T.M.C.





45 gg



Valori nutrizionali medi per 100 g di prodotto:








Valore energetico



703 kJ/166kcal





Grassi



3





di cui acidi grassi saturi



0,6





Carboidrati



27





di cui zuccheri



0,6





Fibre



2,1





Proteine



5





Sale



0,9





Contenitore





vaschetta in PP - EVO - PP 



I materiali utilizzati per il confezionamento del prodotto








sono idonei al contatto alimentare








Nr. Pezzi per cartone





6



Ingombro confezione





165 mm x larg. 145 mm



Dimensioni collo





300 x 175 x h 170 mm



Peso collo





2,4 Kg



Pallet (formato EUR EPAL 80 X 120)





6 strati da 16 cartoni = 90 cartoni








Peso pallet = 216,00 Kg








Altezza pallet = 

117 cm

 

E’ secondo la più tradizionale ricetta dell’Alto Adige che i nostri canederli vengono prodotti e confezionati. Pochi ingredienti semplici e genuini per poter assaporare i gusti freschi e naturali delle ricette contadine.

Per avere tutte le informazioni sui prodotti Knodus Vi invitiamo a contattarci! Le ricette che vi consigliamo per preparare al meglio i canederli:

  • Potete condire i canederli in mille modi differenti, per chi li ama il più naturali possibile basta servirli in brodo, o con un po’ di burro, tanto formaggio e magari un po’ di salvia.
  • Si possono servire con la carne, o con i funghi freschi in autunno.
  • Le possibilità sono davvero infinite basta solo un po' di fantasia!.